Rifugio Lupi di Toscana

Rifugio Lupi di Toscana

rifugio lupi di toscana

A Boniprati una struttura a gestione famigliare tra cucina tipica ed escursioni con ciaspole e sci d'alpinismo. Deve il suo nome alla gloriosa brigata che combatté qui nella prima guerra mondiale. Salendo da Pieve di Bono verso Prezzo sulla SP 122, dopo 6 km, ci si trova come d'incanto sull'altipiano di Boniprati, al confine del Parco Adamello-Brenta. Qui a 1176 s/m, nel lontano 1962 venne costruito il primo rifugio.

Si posizionò una struttura in legno recuperata dai cantieri delle centrali idroelettriche appena ultimate, e dedicata dal primo gestore Alcide Franceschetti alla gloriosa Brigata Lupi di Toscana, che in questi luoghi si distinse nella Grande Guerra.
Alla fine degli anni sessanta il rifugio venne acquistato dai fratelli Scaia Benvenuto e Settimo.

In tutti questi anni è stato punto di riferimento per cacciatori, appassionati cercatori di funghi, i primi sciatori che frequentavano le nostre belle montagne, gli accaniti giocatori di "morra" che trovavano nello storico zio Settimo un osso duro da battere. Erano i tempi in cui lo zio soleva "trisare" la carbonera sul focolare nel "bait" al margine del bosco e si diffondeva quel profumo inconfondibile di polenta; e i primi clienti, soprattutto bresciani, scoprivano Boniprati come luogo per le scampagnate fuori città.

Successivamente, dal 1982 al 1990, le figlie Tullia e Adelia ampliarono e ristrutturarono la vecchia baita in legno, ricavando l'attuale struttura con bar, sala da pranzo per cerimonie e banchetti, 9 camere con 25 posti letto, saletta tv, parcheggio ed anche un piccolo parco giochi tra faggi e larici.

Oggi il rifugio è frequentato da molte persone che salgono per gustare la cucina di Tullia, soprattutto la polenta con il capriolo, il cervo, lo stinco, l'arrosto con le noci, i funghi, i risotti con mirtilli o con il "radic de ors", gli gnocchi con i porcini e tante altre specialità locali come le polenta carbonera e di patate.

In inverno numerosi appassionati di sci alpinismo, provenienti dalla ns. regione e dalle province limitrofe, raggiungono cima Pissola per escursioni in totale sicurezza e con panorami unici. Molti altri preferiscono le passeggiate con le racchette da neve. Per chi ne fosse sprovvisto è possibile noleggiarle al rifugio in collaborazione con la Pro Loco di Prezzo, che propone inoltre a tutti gli amanti della neve per domenica 23 gennaio il tradizionale raduno "18° Boniprati Ski Adventur" e per venerdì 11 febbraio la ciaspolada notturna.

Nella stagione estiva, sono monticate le locali malghe che producono ottimi burro e formaggi nostrani.
Sono possibili visite ai siti ecomuseali come le postazioni e le trincee della Grande Guerra in loc. Belvedere, alla cima Pissola ed il cimitero militare di Malga Clef. oppure camminate verso i laghi alpini delle Maresse, dei Casinei ed il lago Nero adatte sia a escursionisti esperti che famiglie. Da non perdere infine la fioritura primaverile della Fritillaria e molte altre specie sul monte Remà.

Per maggiori informazioni e dettagli sul nostro rifugio, escursioni, sentieri ed eventi Vi preghiamo consultare il nostro sito www.rifugiolupiditoscana.it
Rifugio "LUPI DI TOSCANA" Loc. Boniprati 38085 Prezzo (Tn)
Tel./Fax. ++39(0)465 674560
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.rifugiolupiditoscana.it